WINE moment, please il 12 agosto a Monghidoro (BO)

A Monghidoro, sull’appennino bolognese,  comunemente conosciuto come “scherga l’ésen” ovvero scarica l’asino perché anticamente era la postazione della dogana, dove si scaricavano gli asini per controllare le merci. 12 agosto si svolgerà  un’ iniziativa che promuove i prodotti locali insieme al vino.  

Fautori di WINE moment, please l’associazione Gruppo Scaricalasino con la collaborazione del Forno Calzolari, Erbofficina, Alimentari Benni Massimo, Macelleria Massimo Zivieri,azienda agricola Michelini, azienda agricola Ca’ di Bartoletto, Zafferano delle Alte Valli bolognesi, Castagneto del Casoni e Lama Grande.
A partire dalle 19.00, nel cuore del paese, ci saranno sei stand presso i quali gustare piatti tipici della tradizione abbinati ai vini del territorio emiliano. 
Le proposte gastronomiche (che anticipiamo nel menù qui a fianco) saranno realizzate dallo chef Davide Sciotta, di Pane e Cucina la realtà che Matteo Calzolari ha a FICO, e che sarà affiancato dalle zdore monghidoresi.

        
La cantine presenti sono: Palazzona di Maggio, Tenuta La Riva, Cantina della Volta, Az.Agr. San Paolo e Tenuta Santa Cecilia alla Croara, insieme all’enoteca Malagoli che mescerà i super alcolici. 
In programma anche due mostre una fotografica e una artistica, mentre la colonna sonora sarà affidata di un gruppo musicale.

Si proseguirà  con il divertimento fino al 15 agosto per la festa del patrono con numerose iniziative per grandi e piccini.

Condividi su:

Sezione: