Ancòra, nuova apertura a Cesenatico

Ancòra è questo il nome del nuovo ristorante di Agostino Jacobucci, inaugurato ieri a Cesenatico

Lo chef napoletano, da anni ormai residente a Bologna, ha scelto Cesenatico per dare vita ad un nuovo locale, forse per la nostalgia del suo mare natale. A Castelmaggiore nel contesto di Villa Zarri, Jacobucci gestisce il ristorante che porta il suo nome, insignito della Stella Michelin nel 2019.

Sulle ceneri del noto Magnolia, ( e in seguito Celèstia n.d.r.) è nato Ancòra.
Il menù avrà l’impronta di Jacobucci che si integra con quella dello chef resident Marco Garattoni, alla guida di una squadra di giovani chef con esperienze in cucine stellate.
I menù che si possono scegliere sono tre “Il Blu” a 69 euro, “Ancòra” a 89 € e “L’Universo” a 99 €, che rispecchia l’idea scelta dallo chef Garattoni.

mini piadine con battuta di gamberibignè croccanti ripieni di parmigiana di melanzane tapioca soffiata con baccalà mantecatopanini ripieni di mousse al tartufo bianco, tapioca soffiata con baccalà mantecato, bignè croccanti ripieni di parmigiana di melanzane

Tra le proposte servite all’apertura alla presenza di stampa ed autorità, alcune anticipazioni di quello che si ritroverà nel menù; mini piadine con battuta di gamberi, maionese e misticanza, bignè croccanti ripieni di parmigiana di melanzane, tapioca soffiata con baccalà mantecato, panini ripieni di mousse al tartufo bianco e mini pomodori di pappa al pomodoro.

Non resta che provare …

Condividi su:

Sezione: