NERIA e la TORTA DI PANE, POMODORI & ZUCCHINE

Tante sono le ricette di torte salate, ma quella che ho preparato oggi ha il sapore dell’estate, profumata, colorata, croccante. Pochi ingredienti per un gusto unico.

 
La ricetta TORTA DI PANE, 
POMODORI & ZUCCHINE 


Ingredienti per 4 persone 6 fette di pane integrale leggermente raffermo, 2 pomodori ramati, gr 500 di zucchine, 4 uova, gr 100 di panna fresca, gr 80 di grana grattugiato, gr 30 di Emmental grattugiato, 2 cucchiai di pangrattato, 2 cucchiai di armoni tritati (timo, maggiorana, salvia, rosmarino), 5 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale, pepe.
Sbattere le uova con la panna, sale, pepe ed inzupparvi il pane, sgocciolarlo e rivestire uno stampo di 22 cm rivestito di carta forno. 

Infornare a 200 gradi per 10 minuti circa. 

Nel frattempo rosolare le zucchine grattugiate con un poco di olio. 
Lasciarle raffreddate e mescolarle alla miscela di uova e panna, insieme all’Emmental e gr 50 di grana; regolare di sale e pepe. 
Versare il composto nello stampo, sistemarvi sopra i pomodori affettati e cospargere con una miscela preparata con gli aromi, il pangrattato, il resto del formaggio grana, sale e pepe. 
Irrorare con l’olio rimasto e infornare 180 gradi per 40 minuti circa. 

Servire la TORTA DI PANE, POMODORI & ZUCCHINE tiepida come antipasto o secondo piatto vegetariano con un piacevole calice di vino frizzante Ortrugo dei Colli Piacentini Tenuta Pernice. Limpido, brillante, aroma di fiori bianchi, frutta a polpa bianca, fresco equilibrato, l’Ortrugo è il vino classico della tradizione piacentina. 

Si abbina molto bene sia con le pietanze di pesce che con i classici tortelli Piacentini e gli affettati tipici. 
Ottimo vino da servire con verdure, formaggi freschi e sformati di verdure con le erbe aromatiche. Temperatura di servizio 8 – 10 gradi.
Buon lavoro e buon appetito. Neria Rondelli


Condividi su:

Sezione: